Omocisteina

L’Omocisteina è un aminoacido presente in piccole quantità nel nostro organismo e che rappresenta, se alta, un fattore di rischio di aterosclerosi, ictus ed infarto del miocardio. In alcuni casi l’omocisteina è presente in malattie ereditarie come la mutazione MTHFR e l’omocistinuria. A volte derivante invece da abitudini di vita errati: fumatori, soggetti con carenze di acido folico e vitamina b12, abuso di alcol, ridotta attività fisica.

Sintomi


L’omocisteina non dà sintomi particolari se non quelli derivanti dalle patologie di cui è responsabile. L’omocisteina è stata inserita infatti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità tra i più importanti fattori di rischio per quanto riguarda le malattie cardiache (infarto miocardico), cerebrali (ictus) e vascolari periferici (trombosi e embolie). In caso di procreazione assistita e in gravidanza andrebbe eseguita in caso di poliabortività e nei casi in cui vi sono alterazioni del MTHFR.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.